Le rubriche di Primonumero.it - Vita in Versi

Estremo verso

Più informazioni su

    Del postremo mese, dissolvimento!

    il titolo di coda del decennio

    cede il passo lasciando tutto spento;

    evidente imbarazzo del millennio!

    magari il VentiVenti fosse lento,

    basterebbe guadagnar dei minuti

    recuperando un unico momento.

    Ecco che tornano i giorni perduti.

     

    Andri051219 Parafrasi = nella poesia, se di senso compiuto e generata dopo giorni di lavoro, è irrefutabile che sia frutto di sudore, applicazione e continue revisioni. Questa composizione, contemporaneamente endecasillaba ed acrostica, m’appare ancora perfettibile ma più di tanto non può dare e ve ne chiedo scusa! Lo strambotto ha il seguente schema metrico: AB-AB-AC-AC. Nel contenuto, il rammarico della voce narrante nel vedere sfumare l’ultimo mese del decennio. Ma non tutto è perduto e il dicembre del 2019 si sacrifica per l’anno venturo che, impegnandosi, potrebbe dilatarsi anche di un solo attimo, comunque sufficiente per recuperare gli anni trascorsi troppo velocemente. Il titolo orizzontale è la definizione, tradotta dal greco all’italiano, della parola acrostico: akróstichon, composto di ákros (estremo) e stíchos (verso). Nel titolo verticale, ricavato dai capoversi, il lemma dicembre.

    Antonio Andriani

    Più informazioni su