Campobasso in Rosa, screening gratuito per contrastare il tumore mammario

“Campobasso in Rosa”, questo il nome dell’iniziativa che vede protagonista il Comitato Regionale Molise della Croce Rossa Italiana e l’Ispettorato Regionale delle Infermiere Volontarie della CRI Molise, di concerto con la Commissione “Pari Opportunità, Medicina di Genere” dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Campobasso e il Comune di Campobasso.

Il  9, 10 e 11 dicembre (dalle 14.30 alle 19.30), presso la sede regionale della CRI, in via Conte Verde n. 3 a Campobasso, saranno effettuate visite ecografiche gratuite eseguite da specialisti medici volontari per la diagnosi precoce del tumore mammario alle donne di età compresa tra 34 e 49 anni. Potranno beneficiare dell’iniziativa, realizzata con il patrocinio dell’Università degli Studi del Molise, 150 donne, di cui 25 indicate dal Comune, 25 dalla CRI e altre 100, sino a esaurimento della disponibilità, previo appuntamento telefonico al numero 331-6616705. Si consiglia di esibire i referti dei precedenti esami. Inoltre l’11 dicembre, alle ore 18, presso la sala Alphaville in via Muricchio n.1, ci sarà un incontro di formazione e informazione per la cittadinanza.

campobasso in rosa

“Un’iniziativa che mira a sensibilizzare la cittadinanza sull’importanza della prevenzione quando si parla di tumore mammario – ha dichiarato il presidente della CRI Molise, Giuseppe Alabastro –. Oggi questa patologia può essere contrastata se individuata in tempo utile, motivo per cui lo screening è il mezzo più efficace in nostro possesso”.