Quantcast

Asrem, incarico commissario Scafarto prorogato fino al 28 febbraio

Il presidente Donato Toma lo aveva preannunciato in occasione dell’inaugurazione della Stroke Unit al Cardarelli di Campobasso: “La dottoressa Maria Virginia Scafarto resterà ancora un po’ di tempo in Molise”. Quello stesso giorno – il 13 dicembre – la Giunta regionale ha approvato la delibera numero 510 che proroga fino al prossimo 28 febbraio l’incarico del commissario Asrem, designato lo scorso 31 ottobre con il ‘famoso’ provvedimento votato tra il Molise e gli Stati Uniti, dove si trovava il governatore e l’assessore Cavaliere.

La Scafarto, ex dirigente dell’Asl numero 3 di Napoli, ha sostituito l’ex dg Gennaro Sosto, che ha rassegnato le dimissioni lo scorso 1 settembre per accettare un incarico in Campania assegnato dal presidente Vincenzo De Luca.

Dalla Campania proviene anche la Scafarto, che in questo primo mese e mezzo di lavoro ha riattivato i concorsi per l’assunzione di personale sanitario, dunque resterà alla guida dell’Azienda sanitaria di via Ugo Petrella per altri due mesi o poco più. Il tempo di concludere le procedure di nomina del nuovo direttore Asrem: il curriculum dei 27 candidati è al vaglio della commissione preposta.