Quantcast
Campobasso

Violenza sulle donne, al liceo Scientifico il confronto tra forze dell’ordine e studenti

Il Lions Club Campobasso, nell’ambito del Service Lions “Lotta alla violenza sulle donne e all’abuso sui minori”, ha realizzato questa mattina, presso il Liceo Scientifico A. Romita di Campobasso, l’incontro ‘Lezioni di rispetto’.

L’iniziativa, dedicata ai Giovani e moderata dal Vice Presidente del Lions Club Campobasso Stefano Maggiani e dallo studente Pasquale Palange, ha previsto la proiezione del video dello spettacolo teatrale “Ti Amo da Morirne” dell’attrice Mena Vasellino e il successivo dibattito-confronto tra professionisti soci del Lions Club Campobasso impegnati nel settore, Elena De Oto e Maria Calabrese, rappresentanti delle Forze dell’Ordine, il Commissario della Polizia di Stato Dr. Di Giorgio, e gli studenti.

Sono stati presenti ed hanno dato un importante contributo all’incontro il Questore di Campobasso, Dr. Alberto Francini, e la Prof.ssa Raffaella Petti, Socia del Lions Club Campobasso, delegata del direttore dell’Ufficio scolastico regionale Anna Paola Sabatini.

liceo scientifico

“Un particolare ringraziamento – le parole del presidente Aldo Reale – per la riuscita dell’iniziativa va riconosciuto alla dirigente scolastica del Liceo Scientifico A. Romita Anna Gloria Carlini e alle professoresse Adele Fraracci, Simonetta Tassinari e Antonella Presutti, Socia del Lions Club Campobasso, per l’importante attività di formazione sviluppata con gli studenti che hanno dato vita, in modo eccellente ed informato, al dibattito”.

“Ascoltati questi meravigliosi studenti, non possiamo avere alcun dubbio che il mondo, domani, sarà certamente migliore”, commenta il presidente Aldo Reale.”Le iniziative del Lions Club Campobasso per la lotta alla violenza sulle donne e all’abuso sui minori continueranno con altri incontri.

Concludiamo il report di questo incontro con le parole di Dal Talmud citate dal giovane Pasquale Palange “La Donna è uscita dalla costola dell’uomo, non dai piedi perché dovesse essere pestata, non dalla testa per essere superiore, ma dal fianco per essere uguale… un po’ in basso del braccio per essere protetta, e dal lato del cuore per essere Amata”, le migliori per fare la sintesi del significato di questa giornata”.

commenta