Nuove attrezzature mediche all’ospedale: il Rotary Club dona due pulsossimetri

Importanza iniziativa del Rotary Club di Campobasso che, nell’ambito delle proprie iniziative di sevizio alla comunità locale, ha inteso donare due pulsossimetri (strumenti per verificare la quantità di ossigeno nel sangue e la frequenza cardiaca) elettronici professionali di ultima generazione al reparto di Medicina Interna dell’ospedale Cardarelli di Campobasso.

Ecco i motivi della scelta: “Nel sistema sanitario molisano il reparto di Medicina interna del nosocomio campobassano è il più grande della regione, diretto dal professore Maurizio Gasperi, membro del Rotary, e nel quale lavora il dottor Giulio Giordano,  anche lui rotariano del Club di Campobasso.
Nel reparto a direzione universitaria, peraltro, si formano gli studenti di medicina dell’Università degli Studi del Molise”.

Il presidente del Rotary Club Campobasso per l’anno 2019/2020 Cesare Bitonti ha consegnato personalmente la strumentazione alla presenza dei due rotariani Prof. Gasperi e Dott. Giordano e del coordinatore infermieristico del reparto Dott. Francesco Giuliano.