Multe autovelox, partono i ricorsi. Richieste per rateizzare bolli auto da migliaia di euro

Più informazioni su

    Partono i ricorsi contro le multe dell’autovelox sulla statale 16 in territorio di Montenero e le richieste di rateizzare il pagamento per i bolli auto. Lo comunica l’associazione Comitato Pro Trignina.

    “Stanno partendo centinaia di ricorsi contro i verbali della postazione autovelox della Polizia Municipale del comune di Montenero di Bisaccia sulla strada statale 16 in direzione Sud al km 525+410 e le richieste di rateizzazione alla ICA Creset per i bolli evasi” comunica il presidente Antonio Turdò.

    “In questi giorni l’ufficio di Presidenza sta predisponendo ed inviando diversi ricorsi alla Prefettura di Campobasso, area III, settore Depenalizzazione avverso ai verbali emessi dalla locale polizia municipale di Montenero di Bisaccia, provincia di Campobasso, alla kilometrica 525+410 della strada statale 16 in direzione Sud, rilevati con autovelox mobile modello Velomatic 512D”.

    comitato pro trignina presidente turdò

    Sono tre i ricorsi per verbali da centinaia di euro (da 187 a 558) che sono già partiti. I ricorrenti.sono di Montefalcone nel Sannio e di Petacciato.

    Ma lo stesso comitato fa sapere di aver depositato e protocollato alla ICA Creset di Termoli i ricorsi di alcuni cittadini in seguito all’omesso pagamento dei bolli auto per le istanze di rateizzazione. In questo caso si tratta di cifre ben più importanti che vanno dai 500 agli oltre tremila euro.

    Più informazioni su