Quantcast

Guardone si apposta davanti centro di accoglienza, denunciato per molestie: disturbava ragazze

Più informazioni su

Si appostava davanti al centro di accoglienza di Cantalupo nel Sannio per molestare alcune ragazze. L’ha fatto tutti i giorni: parcheggiava l’auto all’ingresso e iniziava a importunare e a disturbare le ospiti della struttura. Da qui la denuncia ai Carabinieri che hanno accertato i fatti denunciando un uomo del posto di 61 anni. Le indagini hanno accertato i fatti e il responsabile è stato così deferito alla competente autorità giudiziaria: dovrà rispondere del reato di molestie e disturbo alle persone.

 

Tempestivo e puntuale l’intervento dei Carabinieri della Stazione di Cantalupo nel Sannio che contrastano da sempre reati come quello della molestia e disturbo alle persone attuando tutta una serie di cautele nei confronti delle vittime e predisponendo adeguate procedure di intervento nella gestione dei casi. Nel caso specifico, è stato accertato che l’uomo sostava quotidianamente davanti al centro di accoglienza, rimanendo a bordo della propria autovettura per molestare insistentemente le ragazze ospiti del centro. Molto preoccupati anche gli operatori oltre che le donne ospitate.

Più informazioni su