Gli alunni della ‘Colozza’ ricordano Angelica Tirone: un ulivo nel giardino della scuola

Angelica Tirone è stata una preside apprezzata e amata. Lo scorso 31 ottobre è venuta a mancare lasciando un vuoto non solo nella sua famiglia, ma anche nel mondo della scuola.

Gli alunni della scuola media ‘Colozza’, che ha guidato fino a poco tempo fa, la ricorderanno con una iniziativa organizzata per la Giornata nazionale degli alberi.

Mercoledì 20 novembre, nel cortile dell’istituto, verrà messo a dimora un ulivo in memoria della preside che ha lasciato un vivissimo ricordo al personale tutto dell’Istituto e all’intero mondo scolastico cittadino.

L’iniziativa, fortemente voluta dalla famiglia della compianta dirigente scolastica, vedrà la presenza, oltre che dei familiari, anche dell’attuale dirigente e dei docenti dell’istituto, di una delegazione di studenti ed una rappresentanza dell’Amministrazione comunale.

“Piantare un albero in memoria di una persona scomparsa è il miglior modo per mantenerne vivo il ricordo, incarnandolo nelle radici, nel fusto e nelle fronde di una pianta che continuerà a vivere per tempi lunghissimi”, riferiscono gli organizzatori.

“Ancora più significativa la scelta dell’olivo, che tra i suoi molteplici significati simbolici annovera anche quello della rigenerazione della giustizia e della sapienza”.

L’appuntamento è per mercoledì mattina, alle ore 9. 30, presso il cortile interno della scuola Colozza di via Normanno.