‘Dove… la luce’, spettacolo denso di emozioni a scuola per la Settimana della gentilezza

Più informazioni su

Nell’ambito del progetto “Settimana della gentilezza”, fortemente sostenuto dalla Dirigente Scolastica Giovanna Fantetti, da alcuni anni consolidato nell’Istituto Omnicomprensivo di Santa Croce di Magliano, la Scuola Secondaria di primo grado di Colletorto ha organizzato la manifestazione  ‘Dove… la luce’.

Il titolo prende spunto dalla omonima poesia di Ungaretti, recitata dai ragazzi nello spettacolo. “La gentilezza – ha riferito la Responsabile di plesso – è la luce che ci fa brillare quando proviamo sentimenti positivi quali l’amicizia, l’altruismo, l’accoglienza, la solidarietà, ecc. Alla luce si contrappongono le ombre che rappresentano i sentimenti negativi: odio, rancore, intolleranza, indifferenza”.

Con materiali rigorosamente riciclati, vecchi cd, barattoli di vetro, nastrini, bottoni, i ragazzi hanno ideato e realizzato dei portacandele da regalare ai presenti. In presenza della Dirigente Giovanna Fantetti, del Sindaco Mimmo Mele, del Maresciallo Maggiore Francesco Pellegrino, di Padre Vincenzo Bencivenga e numerosi genitori tutti gli alunni si sono esibiti nella recitazione di poesie, riflessioni, piccole scenette, canti ed un balletto, ideato dalle stesse alunne, toccando svariati temi: bullismo, accoglienza, fede, educazione alla gentilezza.

“È stata una giornata densa di emozioni”, ha affermato la Dirigente, visibilmente commossa, elogiando i ragazzi per la compostezza, la sensibilità e l’atteggiamento serio assunto durante la manifestazione. “Non è tempo perso quello che dedichiamo ai nostri ragazzi se questi sono poi capaci di scatenare in tutti noi fortissime emozioni, il messaggio è stato ricevuto e compreso perfettamente. Non solo, hanno avuto l’abilità di rinviarlo a noi adulti, invitandoci a condividere con loro questo difficile cammino dell’educazione alla gentilezza. Se i risultati raggiunti sono così alti e i ragazzi riescono a coinvolgerci ed a travolgerci con le emozioni, il nostro futuro è in buone mani!”.

Proseguendo con le manifestazioni, la scuola Secondaria di Colletorto ha organizzato anche un’iniziativa per la “Giornata nazionale della sicurezza nelle scuole“. Mercoledì 20 novembre ci sarà un incontro dimostrativo con i volontari della Misericordia di Termoli sulle azioni da mettere in atto in casi di necessità.

 

Più informazioni su