Donna muore investita sulla Trignina, strada chiusa e traffico bloccato

Più informazioni su

    Una donna di Vasto di appena 29 anni è morta questo pomeriggio 11 novembre in seguito a un investimento sulla strada statale Trignina, fra gli svincoli di Lentella e Fresagrandinaria, in provincia di Chieti e quindi territorio abruzzese.

    Non si conoscono ancora i dettagli della tragica vicenda, dato che i soccorritori sono ancora sul posto, compreso il 118 con due ambulanze, né si sa altro sull’identità della vittima. L’incidente è avvenuto attorno alle 18,10, quindi quando era già buio e la donna sarebbe morta sul colpo. Si tratterebbe di una ragazza romena, da tempo residente nella città abruzzese.

    Da stabilire come mai la donna fosse a piedi in un tratto di rettilineo e da una prima ricostruzione pare fosse in auto col ragazzo e sarebbe scesa all’improvviso, venendo poi travolta da una vettura che sopraggiungeva. I carabinieri hanno avviato un’indagine su indicazione della Procura di Vasto.

    Le forze dell’ordine hanni dovuto chiudere la strada in direzione Isernia, per permettere i necessari accertamenti preliminari alla rimozione della salma.

    Chi deve dirigersi verso il capoluogo pentro e dintorni deve quindi ricorrere a strade alternative. In direzione opposta, verso San Salvo, c’è invece l’uscita obbligatoria allo svincolo di Lentella. Vengono segnalati due chilometri di code in entrambi i sensi di marcia attorno alle 19,30.

    Più informazioni su