“Casolino. Una vita per il nuoto’. Il documentario sul web strappa applausi e condivisioni

A 24 ore dalla pubblicazione, il video ‘Casolino. Una vita per il nuoto‘ sta ricevendo apprezzamenti unanimi e visualizzazioni in continua crescita. Si tratta di un breve ma davvero intenso documentario realizzato dal giovane videomaker termolese Manuel Bove, che ha seguito in vasca e intervistato Domenico Antonio Casolino, leggenda termolese del nuoto.

A 92 anni, con alle spalle decine di record e competizioni vinte, Casolino rappresenta un modello per tanti, giovani o meno giovani, che si approcciano allo sport e al nuoto, una disciplina che davanti alla telecamere lui confessa di praticare “da 80 anni“. Racconta come ha scoperto l’amore per questo sport, racconta le sensazioni in vasca, ricorda le medaglie vinte e impressiona per i numeri. “Nuoto mediamente 160 vasche“.

Una cifra incredibile se si pensa all’età che “corre, io provo a stargli dietro ma gli anni corrono di più” scherza lui con l’autore del documentario.

Le immagini sono state in parte girate alla piscina comunale di via Asia, dove Casolino si allena praticamente tutti i giorni, affermando ogni giorno l’importanza dell’esercizio fisico e della grande forza di volontà.