Acquista uno smartphone su internet ma è una truffa. Giovane di Venafro raggirato da un napoletano

Più informazioni su

Aveva acquistato uno smartphone attraverso un noto sito di commercio online ma la merce non è mai arrivata a destinazione. La truffa è costata 450 euro ad un giovane di Venafro che ha fatto l’acquisto via internet – come se ne fanno tanti – ma che non si è mai visto consegnare il prodotto.

Quando si è accorto che c’era qualcosa che non andava si è rivolto ai Carabinieri e ha denunciato l’accaduto.

Il cittadino di Venafro, una volta scelto il cellulare da acquistare, aveva contattato il venditore e dopo aver concordato con questi il prezzo e le modalità di pagamento, aveva proceduto ad effettuare un pagamento tramite bonifico della somma di euro 450,00 euro sul conto corrente indicato dal venditore. Dopo diverso tempo senza che il cellulare fosse arrivato, la vittima della truffa ha provato a mettersi nuovamente in contatto col venditore ma questi ormai si era reso irreperibile.

C’è voluto poco di lì a capire che si trattava di un raggiro.  Dopo la denuncia presentata al Comando Compagnia Carabinieri di Venafro, sono scattate le indagini da cui si è risaliti al responsabile. Autore della truffa era un 55enne napoletano che ora dovrà rispondere alla Magistratura del reato di truffa aggravata.

Più informazioni su