Unimol amplia i servizi, trasporti gratuiti e navette dedicate anche a chi ha più di 26 anni

L’Università degli Studi del Molise, con l’obiettivo di stare sempre di più a fianco degli studenti e delle famiglie, ha scelto di rafforzare e ampliare il servizio Trasporti gratuiti e navette dedicate.

Una rilevante opportunità per dar modo di cogliere appieno e per tutti, famiglie e territorio, i vantaggi di viaggiare gratuitamente, sui mezzi delle compagnie di trasporto regionale, e raggiungere, senza costi di abbonamento, le sedi dei corsi di laurea. UniMol  estende, dunque, il servizio Trasporti gratuiti e navette dedicate da oggi anche a chi ha più di 26 anni.

Le domande dovranno essere inoltrate al Settore Diritto allo Studio Tasse e Contributi entro le ore 12 del 16 ottobre. Una Commissione valuterà le singole istanze e i criteri per estendere in deroga la fruibilità.

“È senza dubbio un progetto davvero rilevante quello di garantire un Servizio di Trasporti Gratuito ai propri studenti. Viaggiare gratuitamente anche con delle navette dedicate e raggiungere le sedi dei corsi di laurea è un segnale di attenzione significativa in termini di politiche di diritto allo studio, ancor più in quanto si tratta di una scelta ed una iniziativa di cui UniMol ha inteso farsi carico totalmente. Ed in più, il particolare impegno dedicato alla gestione, organizzazione ed agli orari del servizio, secondo le esigenze didattiche rilevate, consente di rispondere al meglio alle esigenze degli studenti.

Si tratta di una significativa iniziativa che rafforza l’attenzione dell’Università nei confronti delle esigenze, anche economiche, dei propri studenti e delle loro famiglie, ma rappresenta anche una risposta concreta ed efficiente alle esigenze di mobilità su un territorio complesso ed articolato. Una misura che ci pone tra i pochissimi esempi a livello nazionale per ‘servizi di qualità a misura di studente’”, commentano dall’Università del Molise.

Per informazioni visitare il sito.