Quantcast

‘Sogna la tua vita a colori’, panchine della felicità a Pietrabbondante foto

Più informazioni su

Nel borgo sospeso tra passato e presente, Pietrabbondante, fanno la loro comparsa quattro panchine, già ribattezzate “della felicità”. Nel paese che ha ricevuto in dono ‘l’abbondanza di pietre’, adagiate sul terreno fino a dar vita ad una meraviglia dell’Alto Molise, l’arte, la storia e la cultura non mancano di certo.

Le quattro panchine sono un dono di ulteriore bellezza da parte degli associati della ProLoco che hanno deciso di dare la possibilità, a chiunque ne voglia godere, di ‘sedersi sulla storia’. Simboli di una storia moderna nel borgo antico dei Sanniti.

panchine pietrabbondante

In una delle panche sono raffigurati i celeberrimi ‘Gli amanti’ di Renè Magritte, opera del 1928. Su un’altra trova spazio una frase della poetessa Alda Merini “E bastava la letizia di un fiore a riportarci alla ragione”. Su un’altra ancora è impressa una frase simbolo di Walt Disney, al fianco di una composizione di puzzle multicolore: “Sogna la tua vita a colori, è il segreto della felicità”. Infine, su una quarta panchina trova spazio una massima del Dalai Lama, che forse più delle altre si lega al luogo molisano, borgo di poche anime che lotta contro lo spopolamento. Accanto alla raffigurazione di una farfalla si può leggere infatti: “Dona a chi ama ali per volare, radici per tornare e motivi per rimanere”.

Il borgo di Pietrabbondante, già ricco di bellezza e di un lascito inestimabile dal passato, si arricchisce di queste bellezze moderne.

Grazie a Borghid’Eccellenza per le foto

Più informazioni su