Si ribalta col suo trattore cingolato su terreno scosceso, agricoltore 51enne in prognosi riservata

L'incidente su un terreno molto scosceso di contrada Creta Rossa. La vittima è riuscita a chiamare un vicino di casa per far arrivare i soccorsi. Sequestrato il mezzo

Più informazioni su

Grave incidente in campagna questa mattina 3 ottobre in contrada Creta Rossa, a Larino, in una zona caratterizzata da terreni di paurosa pendenza e particolarmente scoscesi. Un uomo di 51 anni è stato sbalzato dal proprio trattore cingolato mentre lavorava i campi della sua impresa agricola. Per fortuna l’imprenditore agricolo non è finito sotto il mezzo e al momento dell’arrivo dei soccorsi era cosciente.

Il fatto è accaduto attorno alle 8,40 per cause in fase di accertamento. L’uomo stava adoperando il frangizolle su un terreno scosceso quando il mezzo si è ribaltato. Fortunatamente il 51enne è stato sbalzato a terra e non schiacciato dal mezzo, il che poteva essere fatale.

È stato trovato a terra, ma cosciente, dal vicino di casa che era riuscito intanto a chiamare lui stesso. Sul posto in pochi minuti è giunta un’ambulanza del 118, oltre ai carabinieri della compagnia di Larino. I militari hanno avviato gli accertamenti e sequestrato il mezzo. La dinamica tuttavia sembra chiara e dalle prime risultanze sarebbero proprio le caratteristiche scoscese del terreno ad aver indotto l’incidente.

La vittima è stata trasportata al pronto soccorso di Termoli in condizioni serie ma cosciente. Resta in prognosi riservata dopo le prime cure dei medici del pronto soccorso del San Timoteo ed è ricoverato nel raperto di Chirurgia.

Più informazioni su