Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Riaperto il Punto Prelievi di via Toscana, il sindaco: “Presto i lavori per ampliare gli spazi”

Da questa mattina 14 ottobre, e come preannunciato nei giorni scorsi dal sindaco di Campobasso Roberto Gravina, è tornato di nuovo attivo il servizio presso il Punto Prelievi di via Toscana.

Il punto prelievi, come si ricorderà, risultava chiuso dal 1 luglio, ma la decisione era stata comunque assunta nel mese di febbraio e notificata alla passata Amministrazione. “Dalla notizia di chiusura del centro, del febbraio 2019, non fu assunta dalla passata amministrazione alcuna iniziativa”, afferma il primo cittadino campobassano che rivendica con orgoglio il risultato raggiunto con l’Asrem.

Il sevizio è ripartito con i seguenti giorni di apertura: lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8.30 alle ore 9.30.

Il Punto Prelievi di via Toscana si trova nei locali che attualmente ospitano l’attività di Continuità Assistenziale, questo al fine di evitare che condividano gli stessi spazi i minori da sottoporre a vaccinazione e gli assistiti che devono effettuare il prelievo ematico.

“Sempre di concerto con l’ASREM, che ringrazio per la disponibilità dimostrata nel trovare la migliore soluzione possibile a favore della comunità cittadina e, nello specifico, del quartiere interessato – ha dichiarato il sindaco Gravina -, a via Toscana l’Amministrazione si è già attivata per definire i lavori da compiere per ampliare gli spazi destinati all’ASREM e poter così permettere un potenziamento dell’offerta mediante l’ammodernamento degli stessi. Si tratta di un doveroso intervento che la stessa Azienda aveva ripetutamente richiesto in passato – ma inutilmente – per ovviare ai noti problemi logistici ed ambientali”.