Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

‘Quel che non ho è quel che non mi manca’: al via la VI edizione del premio letterario De André

Sono ufficialmente aperte le iscrizioni per la VI edizione del premio letterario nazionale De André promosso dall’associazione di promozione sociale ‘Crêuza de mä’ di Pietracatella con il patrocinio morale della fondazione omonima.

Il concorso, il cui termine ultimo per la presentazione delle domande è stabilito al 31 dicembre, è aperto a due categorie di partecipanti: agli studenti delle scuole secondarie di Secondo Grado che concorreranno nella categoria giovani ed ai cittadini italiani che, al momento della pubblicazione del bando, abbiano compiuto 18 anni che gareggeranno nella sezione adulti.

Due anche le sezioni a cui è possibile inoltrare la domanda: poesia a tema in lingua italiana o vernacolo, che non deve superare i 50 versi e, se scritta in vernacolo, deve essere corredata da trasposizione in italiano e narrativa con un racconto a tema in lingua italiana che non deve essere più lunga di 4 cartelle (foglio A4, con margini 2 cm e carattere Times New Roman, dimensione almeno 12). È altresì possibile inoltrare la partecipazione per ambedue le categorie versando la quota di 15 euro.

I componimenti verteranno sul tema ispirato al concetto che “l’unico possesso necessario è la nostra quotidianità. Ciò di cui possiamo fare a meno, non è così importante. Al contempo, siamo noi gli unici a decidere chi o cosa essere durante la nostra esistenza. L’unico guadagno dell’uomo è vivere la propria esistenza in completa libertà”. Un’immagine di F. De André costituente il leitmotiv della sesta edizione del premio letterario è la seguente: Quello che non ho è quel che non mi manca, da Indiano del 1981, coautore M. Bubola.

La partecipazione al concorso è gratuita per gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, mentre gli altri concorrenti dovranno versare una quota di partecipazione di 10 euro rispettivamente per ogni sezione (15 per ambedue). Tale somma sarà inviata con bonifico su conto intestato ad Associazione Culturale APS “Crêuza de mä – Pietracatella” – Causale: Concorso Letterario Nazionale De Andrè. IV Edizione – coordinate bancarie IT28Z0542403800000001003381.

I nomi dei componenti della giuria, il cui giudizio è insindacabile ed inappellabile, verranno resi noti tramite il sito dell’associazione ad un mese dalla indizione del concorso. La data e il luogo della premiazione verranno successivamente pubblicati sul sito dell’associazione.

I concorrenti dovranno inviare gli elaborati e la scheda di partecipazione all’indirizzo mail premioletterariodeandre@pec.it, oppure all’indirizzo “Associazione culturale Crêuza de mä – Pietracatella” via Risorgimento 18, 86040 Pietracatella (CB).

I finalisti verranno avvisati entro il 15 giugno 2020 tramite posta elettronica e/o telefonicamente.

Scheda di partecipazione 2019