Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Polizia recupera auto rubata dopo inseguimento e trova l’autore di un maxi incidente

Più informazioni su

Dopo mesi di indagini, l’Ufficio Anticrimine del Commissariato di Polizia di Termoli ha denunciato un uomo di origini foggiane che dopo aver provocato un incidente stradale con seri danni per alcuni veicoli in sosta, si era dato alla fuga facendo perdere le proprie tracce. Il fatto era avvenuto nello scorso mese di luglio.

Gli accertamenti eseguiti e gli elementi raccolti hanno portato al sequestro della vettura coinvolta nell’incidente e alla denuncia del responsabile per guida reiterata senza patente in quanto mai conseguita.

Sempre a proposito di auto, una pattuglia della Squadra Volante del Commissariato di via Cina è riuscita a recuperare un’auto rubata in pieno centro a Termoli.

Il colpo era stato appena compiuto da un ladro che aveva rubato il mezzo ed era fuggito dopo essersi messo al volante. È scattato quindi un inseguimento nel quale poco dopo gli agenti hanno raggiunto l’autore del furto all’altezza della stazione ferroviaria di Campomarino.

I successivi accertamenti, condotti congiuntamente dall’Ufficio Anticrimine e dalla Polizia Scientifica del Commissariato, hanno permesso di identificare e denunciare il responsabile. Si tratta di un uomo del 1981, di origini foggiane, che dovrà rispondere del reato di furto aggravato.

Infine il personale dell’Ufficio Anticrimine, nei giorni scorsi, ha eseguito un’ordinanza di misura cautelare in carcere a carico di un termolese, classe ‘75, emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Campobasso.

Al 44enne era stato concesso un periodo di prova, ma non ha rispettato le varie prescrizioni imposte dal giudice. L’uomo aveva già precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, la persona e in materia di stupefacenti, e pertanto è stato rinchiuso nel carcere di Larino.

Più informazioni su