Nicola D’Ottavio è il nuovo direttore sportivo della Vastese

Il neo ds biancorosso spiega la sua scelta: “Vasto è una piazza importante e che dà stimoli. Potevo arrivarci da calciatore 28 anni fa...". La società abruzzese prova a invertire un inizio di campionato non proprio positivo.

Più informazioni su

La notizia è giunta nel pomeriggio: l’ex bomber del Campobasso e agnonese doc, Nicola D’Ottavio, è il nuovo direttore sportivo della Vastese. L’annuncio ufficiale è stato dato dalla società del presidente Bolami: “Lo abbiamo scelto dopo attente valutazioni, ha l’esperienza e le capacità per fare bene. Una figura importante anche per il nostro allenatore (Marco Amelia, ndr) che sta facendo un buon lavoro. C’è fiducia”.

Il neo ds biancorosso spiega la sua scelta: “Vasto è una piazza importante e che dà stimoli. Potevo arrivarci da calciatore, e 28 anni fa c’era stata una opportunità concreta in tal senso, ora sono qui, a disposizione della società. C’è una società che sta lavorando bene, c’è un pubblico di livello ed esigente, i risultati in questo momento mancano, dobbiamo migliorare e sono convinto che lo faremo. Questo mese che ci separa dalla riapertura del mercato sarà importante per verificare le esigenze della squadra e dell’allenatore e se dovessimo ravvisare l’opportunità di intervenire, di certo non ci tireremo indietro”.

Ricordiamo che bomber D’Ottavio ha vestito la maglia dei Lupi in serie B e nella sua carriera di centravanti ha sempre segnato gol a valanga. Ma ha dimostrato di saperci fare anche nelle vesti di operatore di mercato.

 

Foto Vastese Calcio

Più informazioni su