Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Multe a raffica davanti al bar Europa: è ‘guerra’ al far west di auto

Questa mattina - 6 ottobre - il 'blitz' della Polizia Municipale che ha sanzionato gli automobilisti incivili. Pugno duro del Comune per uno dei tratti più critici della viabilità cittadina. L'assessore Cretella: "Ecco le novità in contrada Colle delle Api"

Alla fine è iniziata la ‘crociata’ contro gli automobilisti incivili: questa mattina (6 ottobre) i vigili urbani si sono presentati davanti al bar Europa e hanno elevato decine di multe alle vetture parcheggiate ai lati della carreggiata nonostante il divieto di sosta lasciando probabilmente a bocca aperta coloro che in quel momento erano all’interno del noto locale di Campobasso per bere un caffè, sorseggiare un aperitivo o acquistare le sigarette.

Il ‘blitz’ della Polizia Municipale è scattato dopo una sollecitazione da parte dell’amministrazione comunale che ha chiesto agli agenti di attenzionare le zone più critiche della mobilità urbana, quelle in cui le regole del codice della strada vengono puntualmente infrante. Quel tratto di contrada Colle delle Api, la via dei centri commerciali, è da tempo una giungla: auto parcheggiate a spina di pesce che ostacolano la circolazione nonostante un parcheggio poco distante dall’attività, pericoli per i pedoni che rischiano di essere investiti. E probabilmente mai un’amministrazione comunale aveva usato il pugno duro come avvenuto oggi.

“Stiamo chiedendo più rigidità per contrastare il far vest che impera in città, ma dobbiamo fare i conti con l’esiguità del personale”, spiega l’assessore comunale alla mobilità Simone Cretella. Davanti al bar Europa “sarà ridisegnata la segnaletica per evitare che gli automobilisti parcheggino sulla corsia di fronte”. L’obiettivo del Comune è “restringere la carreggiata per evitare la sosta delle auto sulla corsia di ingresso alla città (in pratica per chi è diretto verso Campobasso) e realizzeremo parcheggi in linea davanti al bar”.

bar Europa Campobasso traffico

Multe a raffica non solo davanti al bar Europa, ma nei giorni scorsi anche in via Monsignor Bologna, un’altra zona della città che si trasforma in una ‘giungla’ di auto durante determinate ore della giornata.