Migranti e diritti, il giornalista Domenico Iannacone sale in cattedra all’Università

Domenico Iannacone sale in cattedra all’Università del Molise. Il giornalista molisano, uno dei volti più noti di Rai 3 nonchè autore e conduttore di programmi di successo come ‘Presa diretta’, ‘I dieci comandamenti’ e ‘Che ci faccio qui’, è uno dei relatori del master di primo livello organizzato dall’Università del Molise.

Migrazioni e inclusione: diritti, culture e processi d’interazione”: questo il tema che sarà affrontato domani, venerdì 25 ottobre, dalle 13.30 alle 17.30, nella sala Enrico Fermi Biblioteca di Ateneo in viale Manzoni, a Campobasso.

“Rispondere alla crescente domanda di formazione connessa alla gestione dei fenomeni migratori, garantendo l’acquisizione delle conoscenze e competenze multidisciplinari necessarie per formare figure professionali specializzate in grado operare come esperti di migrazione, con mansioni di coordinamento e di progettazione, nelle istituzioni pubbliche, nel privato e nel terzo settore, è il punto focale e identitario che caratterizza l’obiettivo didattico – formativo del Master di I livello ‘Migrazioni e inclusione: diritti, culture e processi d’interazione”, spiegano dall’Ateneo.

E domani, con la lezione all’Università di Domenico Iannacone, – molisano e vincitore per tre volte del premio ‘Ilaria Alpi’ e del premio ‘San Giorgio’ assegnato a Campobasso (in foto, con l’ex sindaco Antonio Battista  – ai partecipanti “ne è un tangibile segnale ed una chiara conferma. L’incontro con Iannacone – aggiungono dall’Unimol – si inserisce nel quadro della ricca offerta formativa proposta dal Master di I livello “Migrazioni e inclusione: diritti, culture e processi d’interazione”, diretto dalla professoressa Flavia Monceri e co-diretto dalla proferessa Hilde Caroli Casavola.

Nato con l’obiettivo di fornire le competenze e conoscenze pluridisciplinari necessarie per operare da esperti nelle diverse istituzioni e strutture implicate nell’accoglienza dei migranti – superando la logica emergenziale e le metodologie assistenziali – il master UniMol ha coinvolto nella didattica frontale e laboratoriale
ospiti di fama nazionale ed internazionale.