Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Juniores rossoblù, grande vittoria ai danni dell’Olympia Agnonese

I lupetti battono i pari età dell'Agnonese grazie a un'ottima partenza: dopo 23 minuti del primo tempo il punteggio era già sul 3-0. Prosegue la crescita della formazione allenata da Massimo Barometro.

Successo rotondo e convincente della juniores del Campobasso che supera nettamente l’Olympia Agnonese. Un primo tempo a tutto gas per i rossoblù. Dopo appena 4 minuti arriva infatti il vantaggio: Tizzani mette dentro un cross dalla destra per Martinucci che in piena area appoggia in rete dove Spadone non può arrivare. I padroni di casa giocano un calcio piacevole, dominano, e a metà frazione chiudono la pratica: Ciamarra approfitta di un’uscita a vuoto del portiere granata per timbrare il 2-0 e al 23’ trasforma un calcio di rigore decretato per atterramento di Pisacane ai danni di Martinucci.

Nella ripresa, dopo sei minuti, l’arbitro assegna un dubbio penalty agli altomolisani per un fallo di mano in area commesso da Agostinelli: dagli undici metri va Pignata che fallisce l’opportunità dell’1-3. I lupetti sono in controllo dell’incontro e a un quarto d’ora dal termine arrotondano con Feola servito in profondità da Agostinelli.

L’Olympia Agnonese riesce solo a realizzare la rete della bandiera in pieno recupero: al 91′ punizione dai 20 metri di Di Ciocco e palla sotto la traversa per l’1-4.

 

CAMPOBASSO                     4

OLYMPIA AGNONESE     1

CAMPOBASSO: Santaniello, Tizzani, Agostinelli, La Vecchia, Goncalves Moreira, Martino, Ciamarra, Morgese, D’Anchera, De Libero, Martinucci. A disposizione: De Toffol, Luisi, Niro, Camorani, Feola, Marchetti, Marino, Pontillo, Di Martino.

ALL.: Barometro

OLYMPIA AGNONESE: Spadone, Pisacane, Alterio, Tallevi, Venditti, Pignata, Petrosino, Milone, Di Ciocco, Olivello, Zylfo. A disposizione: Maiuolo, Liberatore, Di Filippo, Bartolomeo, Censi, Giacquinta, Pallotto, Vitale, Porfilio.

ARBITRO: Iuliano di Termoli.

Assistenti: Grano e Colaneri di Isernia.

MARCATORI: 4’ Martinucci, 22’ e 23’ (rig.) Ciamarra, 74′ Feola, 91′ Di Ciocco.

Note: al 51′ Pignata sbaglia un calcio di rigore.