Esordio in Nazionale per Gloria Marinelli, la molisana titolare in Malta-Italia 0-2

La molisana Gloria Marinelli ha debuttato questo pomeriggio nella Nazionale maggiore femminile di calcio, disputando da titolare il match fra Malta e Italia, valido per il girone B delle qualificazioni agli Europei 2021.

La 21enne di Agnone è stata scelta dalla ct Milena Bartolini nell’undici iniziale della difficile trasferta di Ta’Qali, nell’isola del Mediterraneo. Ha iniziato giocando da ala sinistra, per poi spostarsi a destra nel finale della prima frazione.

All’intervallo la calciatrice dell’Inter è stata sostituita dalla più esperta Girelli, mettendo fine a quella che resta una giornata storica, quella della prima gara ufficiale con la maglia della Nazionale maggiore. In passato la Marinelli aveva già vestito l’azzurro nelle categorie giovanili. La gara è terminata per 2-0 a favore delle azzurre, con reti nella ripresa di Bartoli prima e poi Girelli su calcio di rigore.

Gloria Marinelli debutto Nazionale Malta

Continuano quindi le soddisfazioni per la giocatrice dell’Inter che di recente aveva confessato il forte legame col Molise e con la sua Agnone, paese in cui torna appena può. A tifare per lei e per le sue compagne anche diversi italiani, molti dei quali residenti a Malta, che hanno intonato cori di incitamento per le azzurre.

In panchina Daniela Sabatino, nata anche lei ad Agnone ma come ha più volte precisato, abruzzese dentro perché cresciuta a Castelguidone. L’esperta attaccante che la scorsa estate si è trasferita dal Milan al Sassuolo è stata lasciata in panchina in tutta la partita per scelta tecnica della ct Bartolini.