Un treno nuovo in stazione: prima fermata a Termoli per il Frecciargento

L'arrivo del convoglio della tratta Milano-Bari rientra nella seconda fase di trasformazione dei Frecciabianca adriatici oltre Pescara

Più informazioni su

Primo viaggio ‘termolese’ ieri sera, domenica 29 settembre per il nuovo treno Frecciargento Milano-Bari. Alle 21,44, come da video qui proposto, la fermata alla stazione di piazza Garibaldi a Termoli, mentre stamattina il nuovo Frecciargento Bari-Milano ha sostato a Termoli alle 07,25.

frecciargento

Si tratta del nuovo ETR 700 Frecciargento (FA) 8819 Milano Centrale-Bari Centrale che da ieri è in servizio. Inizia così la seconda fase di trasformazione dei Frecciabianca adriatici in Frecciargento oltre Pescara, cominciata già a giugno fino ad Ancona e Pescara e da ieri anche per l’intera tratta Milano-Bari.

I nuovi treni sono riconoscibili per il colore argento vivo e rosso fuoco, i finestrini panoramici, e tre classi (Business, Premium e Standard). Inoltre sfruttano l’alta velocità, almeno nei tratti dove questa è prevista, ma purtroppo non in Molise, pur utilizzando la linea tradizionale. Oltretutto sono ecologici e raggiungono una velocità massima di 250 km orari.

È dotato di 8 carrozze, per un totale di 500 poltrone reclinabili, provviste di Wi-Fi, bar bistrò, monitor, climatizzatore e posto per disabili.

La messa in servizio del nuovo treno permetterà a migliaia di pendolari molisani di raggiungere i luoghi di studio e lavoro con più facilità e con orari più flessibili. Leggermente superiore agli altri treni il costo previsto per il viaggio in Frecciargento.

 

Foto e video di Domenico Barile

Più informazioni su