Un pezzo di Molise a Bologna: prodotti da forno, alla canapa e formaggi al Villaggio Coldiretti foto

Ha aperto i battenti ieri, venerdì 27 settembre, il Villaggio Coldiretti a Bologna: una realtà che nasce nel cuore della food valley italiana e dove si realizza oltre un terzo della produzione agricola nazionale. È qui che nascono e crescono le eccellenze, i prodotti Made in Italy famosi in tutto il mondo e che conquistano i palati di tutto. un mercato inclusivo, a km zero con Campagna Amica, che darà la possibilità di acquistare prodotti locali, provenienti da tutte le regioni italiani.

Il mercato resterà aperto fino a domenica 29 settembre e fornirà la preziosa occasione, a chi lo visiterà, di rifornirsi direttamente dagli agricoltori. Tra questi spiccano anche due eccellenze molisane: la Masseria D’Onofrio di Bonefro ed il caseificio Di Iulio di Sant’Elia a Pianisi. Pasta, prodotti da forno, farine e olio anche a base di canapa ma anche caciocavalli e tanti altri formaggi a pasta dura o filata, consentiranno al visitatore di assaporare un po’ della nostra terra, ribadendo ancora una volta che il Molise esiste ed è una terra tutta da scoprire anche dal punto di vista enogastronomico.

Da oggi e fino a domenica 29, nel Villaggio Coldiretti sarà possibile vivere un giorno da contadino fra le aziende agricole ed i loro prodotti, sui trattori, a tavola con gli agrichef, in sella ad asini e cavalli, nella stalla con mucche, pecore, capre, maiali, conigli e galline, o nelle fattorie didattiche e negli agriasili dove i bambini possono imparare a impastare il pane o a fare l’orto.