Un mix di giovani ed esperti per la nuova Polis Petacciato

Tanta voglia di dare entusiasmo al paese offrendo ai giovani del posto la possibilità di giocare a calcio. Con questo intento la Polis Petacciato è ripartita per una nuova stagione, debuttando domenica scorsa 8 settembre davanti al pubblico di casa del ‘Marchesi Battiloro’ con il successo ai rigori contro la Fiamma Larino in Molise Cup per 9-8.

Domani pomeriggio 15 settembre alle 15,30 secondo impegno stagionale a Colletorto, ancora per la Molise Cup, in attesa dell’inizio del campionato di Prima Categoria.

Nel frattempo il presidente Alfredo Sappracone e i suoi collaboratori stanno allestendo una squadra che è un mix di giovani talenti e giocatori più esperti. Fra loro spicca il nome di Marco De Vita, 39enne difensore che ha fatto la storia dei colori gialloneri negli anni passati, restando sempre un idolo dei tifosi. Adesso De Vita ha accettato di rimettersi in gioco e fare da chioccia ai tanti ragazzi che stanno emergendo e che chiedono posto in squadra.

Negli ultimi giorni la società ha trovato l’accordo con Nicola Gentile, esperto attaccante che andrà a rinforzare il reparto avanzato della squadra, quest’anno affidata alla direzione del navigato allenatore Silvio Campofredano.

Tanti, come detto, i ragazzi del posto che continueranno a vestire il giallonero, a cominciare da Marco Consiglio, esperto centrocampista con varie stagioni di Eccellenza alle spalle. Non poteva mancare la conferma del capitano dell’ultima stagione, il mediano Simone Del Muto che ha sempre dimostrato grande attaccamento alla maglia.

L’attesa per il prossimo campionato di Prima Categoria è tanto e la società fa un appello ai petacciatesi affinché diano alla squadra il sostegno necessario per una stagione da protagonisti.