Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Primo giorno di scuola speciale all’Alfano, l’anno inizia carico di novità

Più informazioni su

Nei giorni immediatamente precedenti era stato diffuso sul sito internet dell’Istituto, a beneficio di giovani studenti e famiglie, un breve e simpatico vademecum per “Tornare a scuola con il piede giusto”, semplici consigli per tuffarsi nel nuovo anno scolastico a cura degli esperti dello Sportello di ascolto psicologico dell’Alfano.

Finalmente lunedì 16 il primo giorno di scuola per tutti gli studenti termolesi, ma soprattutto per loro: i ragazzi delle classi prime del liceo cittadino, emozionati e curiosi di lanciarsi in una nuova avventura.

studenti-alfano-ragazzi-scuola-158885

All’Istituto Alfano il primo giorno di scuola è stato speciale: alle 09.10 i nuovi studenti del liceo sono stati accolti dai loro insegnanti nel cortile del Liceo Classico e subito dopo hanno ricevuto il benvenuto dal Dirigente Scolastico Concetta Rita Niro in Aula Magna.

La giornata è proseguita con la proiezione del video sulle regole della scuola con gli alunni della IV D, con un piccolo saggio teatrale a cura della professoressa Maura Crema e degli studenti del laboratorio Alphateatrum per concludersi con una dimostrazione di debate sul tema: “Al cuor non si comanda“.

Soltanto alle 12 l’ingresso nelle rispettive classi per l’appello, per iniziare un percorso scolastico alla fine del quale, come confermano le statistiche del Miur, aprirsi con successo al mondo dello studio universitario, della ricerca e delle professioni, forti di una preparazione solida e con risultati brillanti: quest’anno all’esame di Stato gli alunni diplomati con 100 e lode sono stati 7, 19 quelli che hanno conseguito il 100, un’altissima percentuale di diplomati dell’Istituto che si iscrivono all’università supera i test di ammissione e consegue nei primi due anni di corso più della metà dei crediti.

studenti-alfano-ragazzi-scuola-158886

Con l’inizio dell’anno, oltre alle tante novità, anche una bellissima sorpresa: martedì 17 la visita conclusiva del Nucleo Esterno di Valutazione del Miur, che ha formalmente restituito i risultati dell’ispezione svolta nel maggio scorso, esprimendo un giudizio di grande apprezzamento sulla gestione dell’organizzazione scolastica, con risultati di eccellenza su scala nazionale per quanto riguarda le iniziative di ricerca e di innovazione didattica. 

Ad ottobre riparte, per gli alunni delle classi terze, il percorso nazionale di “Biologia Con Curvatura Biomedica”, sperimentato con grande successo l’anno scorso e unico nella nostra regione.

Più informazioni su