Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Mostra fotografica al Castello Svevo: quando il tramonto e l’alba possono splendere più del giorno foto

L’estate termolese “tipica ” ha proposto il grosso del programma di  eventi e manifestazioni  fino alla fine di agosto. In realtà però non è tutto finito lì. Questo sia perché Termoli a settembre è ancora e sempre bellissima, sia perché qualcosa da vedere c’è eccome.

Così, ad esempio, fino al dieci settembre prossimo il Castello Svevo ospita, ad  ingresso libero dalle ore 18 alle 23, con “Arte Immagine”, la mostra fotografica di Vanessa Di Lalla “Dal tramonto all’alba” . Una “mano” assai capace, guidata da un “occhio” pronto ed in grado di cogliere i momenti giusti.

mostra vanessa di lalla

L’esposizione conferma senza dubbio questa valutazione. Le stampe di alta qualità  rendono gli scenari in modo fedelissimo, vivido e brillante. Termoli c’è, insieme a tanti altri luoghi mozzafiato che sono tappe dei viaggi di Vanessa, tappe fissate in scatti che vanno oltre il ricordo da conservare.

Il titolo dell’evento, come detto, è “Dal tramonto all’alba” e anche qui c’è più di qualcosa da dire. Sì perché il tramonto, comunemente concepito come la fine della giornata, è in verità qualcosa di più e di ancor più romantico ed affascinante rispetto all’interpretazione  prevalente. Il tramonto è l’inizio della notte, che è il teatro di una rappresentazione i cui attori sono le Luci. Possiamo dire che, in ordine di apparizione, la prima luce della notte è proprio quella del tramonto dalle mille versioni e dai mille colori. Dunque sia il tramonto che l’alba sono inizio, non “fine”. Questo è quanto ha “aggredito” chi scrive osservando le fotografie esposte nella nostra fortezza.

mostra vanessa di lalla

In quanto alle luci che rendono la notte – che Vanessa ha confessato di preferire al giorno – splendente e sfavillante, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Si va dallo spettacolo della Tour Eiffel a quello di ponti, sculture o luoghi da fiaba fino al Borgo Antico ed al Castello della nostra Termoli.

In sintesi, dal tramonto che “presenta” la notte all’alba dalla quale sgorga il giorno c’è un percorso pieno di tante cose, uno spazio la cui oscurità valorizza ogni luce, dalla più fioca alla più vivida. Ciò che si può vivere osservando le foto di Vanessa.