Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Maltempo, Petacciato marina diventa un lago. E qualcuno fa un giro in canoa foto

La pioggia delle scorse ore ha provocato l'allagamento del piazzale parcheggio di via del Mare dove il sistema fognario non regge la grossa mole d'acqua in poco tempo. Disagi e scene da immortalare

Sono bastate poche ore di pioggia per avere i primi disagi provocati dal maltempo di queste ore in basso Molise. La zona maggiormente colpita e probabilmente quella di Petacciato Marina dove il forte temporale che questa mattina si è abbattuto sulla costa molisana ha provocato l’allagamento del piazzale parcheggio di Via del Mare, quello davanti al lido Calypso spingendo qualcuno a prendere la canoa fra le macchine.

petacciato marina allagamento canoa

Alcune auto hanno infatti avuto molta difficoltà a uscire dal piazzale e raggiungere il semaforo sulla statale 16, mentre qualcuno ha pensato bene di approfittare della situazione e uscire addirittura in canoa per un giretto sotto lo sguardo divertito e stupefatto di alcuni presenti, nonché di automobilisti spaesati.

petacciato marina allagamento canoa

Una scena che sta facendo il giro dei social e sta strappando qualche sorriso anche se il disagio rimane. Attorno all’ora di pranzo la situazione è leggermente migliorata ma resta ancora l’allagamento provocato dal fatto che il sistema fognario di quella zona di Petacciato Marina è insufficiente a contenere una grossa mole d’acqua in poco tempo, nonostante i lavori di ammodernamento della rete siano stati effettuati soltanto pochi anni fa.

L’intervento del Comune, con un operaio che ha manualmente sbloccato un pozzetto, ha consentito di eliminare l’acqua in eccesso.

Problemi si sono verificati invece anche al semaforo della statale 16 che nel pomeriggio è risultato spento provocando quindi rallentamenti e pericoli per l’attraversamento dei veicoli e dei pedoni.

Semaforo ss16 spento

In tutto il resto del basso Molise non si segnalano particolari disagi e i vigili del fuoco affermano di non aver ricevuto segnalazioni di allagamenti, anche perché probabilmente è scesa meno acqua rispetto alle aspettative.

Nonostante questo la Protezione Civile del Molise aveva diramato già nella serata di ieri un avviso di criticità con allerta arancione dal punto di vista idrogeologico sia per la zona del medio Molise che per quella costiera. Allerta arancione che riguarda anche i temporali e che è valida per l’intera giornata di martedì 3 settembre. Nel pomeriggio era attesa infatti altra pioggia con forte intensità ma a parte un breve temporale il cielo è tornato parzialmente sereno e la situazione è tornata velocemente alla normalità.