Giorgio Prigioniero, il cantautore che fa l’imbianchino, adesso ha ideato la “tempesta perfetta”

Il giovane petrellese reduce di diversi successi, ha appena pubblicato un nuovissimo brano che parla di amore e che ha già fatto incetta di like sui social

Giorgio Prigioniero, giovane di Petrella Tifernina, cantautore per passione e imbianchino per professione che ad ogni brano fa incetta di like sui social, ha prodotto un nuovo pezzo che – sulla scia di quelli precedenti – promette un’altra valanga di consensi. La sua, questa volta, è una “tempesta perfetta”. Parla d’amore e di passione, come non ha fatto finora e ancora una volta il ritmo musicale è di quelli orecchiabili e capaci di lasciare il segno.

Il video ufficiale è già su YouTube, e piace.  Con Giorgio, nelle immagini che scorrono mentre intona la sua “tempesta perfetta” ci sono gli amici di sempre, che partecipano e sostengono il sogno del cantautore petrellese di farsi strada nel panorama della musica italiana.

Intanto Giorgio canta l’amore mentre al lavoro, tra un pennello da colorare e una parete da sfumare, annota accordi, musica e parole. E il risultato è sempre vincente. Perché lui, nelle sue canzoni ci mette la dolcezza del cuore e l’energia di una tempesta e il risultato è inappuntabile. Come dire: perfetto.