Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Estate intensa per il Commissariato di Polizia: migliaia di controlli, 6 arresti e 13 denunce

Più informazioni su

Stagione estiva terminata, bilancio dell’attività più che positivo per il Commissariato di Polizia di Termoli. Il periodo considerato è quello che va da giugno ad oggi, mesi in cui gli uomini della Polizia di Stato hanno dovuto gestire, anche dal punto di vista dell’ordine e della sicurezza pubblica, la massiccia presenza di turisti, senza trascurare l’ordinaria attività di prevenzione e di controllo del territorio nonché i servizi straordinari, svolti con l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine di Pescara.

Tante le attività svolte i cui risultati sono stati: 6 persone tratte in arresto in flagranza di reato di cui due per furto in abitazione, una per violenza/resistenza a pubblico ufficiale, due per detenzione a fine di spaccio di stupefacenti, e una per tentata rapina.

Due sono state le misure restrittive eseguite con provvedimento dell’Autorità Giudiziaria a seguito della non osservanza delle misure cautelari prescritte. 13 persone sono state denunciate per reati vari tra cui tre per guida in stato di ebbrezza, una per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio e una per ricettazione.

In totale sono state controllate 4280 persone e 2950 veicoli. Le contestazioni per violazione al codice della strada sono state ben 113, di cui dieci per guida di veicoli privi di copertura assicurativa, con conseguente sequestro del mezzo e ritiro della carta di circolazione. I veicoli controllati con sistema automatico “Mercurio” sono stati inoltre 1254. Le patenti ritirate sono state 4 e le denunce ricevute 358.

A tali risultati si aggiungono quelli dell’attività amministrativa svolta, sempre nello stesso periodo estivo, dagli Uffici del Commissariato. Il bilancio è di 402 passaporti rilasciati, 80 licenze di porto di fucile, 8 esercizi Vlt controllati, 17 controlli su imbarcazioni da diporto in uscita dal territorio nazionale e 5 su quelle in entrata nel territorio nazionale. Infine sono state rilasciate altre 5 licenze amministrative.

 

Più informazioni su