Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Danneggia un’auto e brucia il crocefisso, minore denunciato dai carabinieri

Il giovane dopo aver forzato la portiera di una vettura di proprietà della donna che poi ha denunciato l’accaduto, ha danneggiato il quadro di avviamento e gli interni del veicolo, portando via l'immagine religiosa alla quale ha poi dato fuoco con un accendino

I Carabinieri del comando provinciale di Isernia, a conclusione di specifiche indagini, hanno denunciato al Tribunale per i Minorenni di Campobasso un giovane studente del capoluogo pentro per danneggiamento, offese e vilipendio a una confessione religiosa.

Il minore, per futili motivi, dopo aver forzato la portiera di una vettura di proprietà della donna che poi ha denunciato l’accaduto, ha danneggiato il quadro di avviamento e gli interni del veicolo, asportando un crocefisso al quale ha poi dato fuoco con un accendino, verosimilmente per compiere un gesto plateale al fine di attirare l’attenzione su di sé.

Lo studente è in attesa dei provvedimenti che, eventualmente, saranno emessi a suo carico dall’A.G. competente.