Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Da Sant’Elia a Pianisi a San Giovanni Rotondo, riuscito il 21esimo pellegrinaggio a cavallo e a piedi fotogallery

Un’esperienza di fede, devozione, amicizia e amore per il territorio. Un pellegrinaggio speciale che ha coinvolto tante persone lungo le antiche vie tratturali rinnovando un impegno che si conferma da ventidue anni. Ad organizzarlo “Gli amici del cavallo” in collaborazione con “I Cavalieri dei Sentieri antichi” e la partecipazione di cavalieri provenienti da tutta la regione e da altre parti d’Italia.

Partenza all’alba da Sant’Elia a Pianisi con circa cento persone tra cavalieri ed escursionisti a piedi; dopo il percorso e la sosta in varie località, molti altri si sono aggregati per raggiungere il numero di almeno duecento partecipanti all’arrivo nella città di San Pio con la benedizione conclusiva. Una manifestazione consolidata, organizzata con devozione e impegno, punto di riferimento per tutti i devoti del Santo di Pietrelcina e appassionati del cavallo e dell’escursionismo ma non solo, anche tutti coloro che hanno voluto vivere delle giornate intense in mezzo alla natura con lo sguardo rivolto verso la grande croce di San Giovanni Rotondo.