Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Da lunedì 4 giorni di acqua ridotta in 11 paesi per il test sul Molisano Centrale

Ancora problemi con l’acqua in Basso Molise nei prossimi giorni. L’azienda speciale Molise Acque ha infatti comunicato agli 11 paesi che a opera conclusa verranno serviti dall’acquedotto Molisano Centrale (Guardialfiera, Larino, Ururi, San Martino in Pensilis, Portocannone, Campomarino, Termoli, Petacciato, Montenero di Bisaccia, Guglionesi e San Giacomo degli Schiavoni) una riduzione del flusso idrico del 30 per cento rispetto al normale a partire dalle 8 di lunedì 30 settembre e fino alle 12 di venerdì 4 ottobre.

Per Guardialfiera tuttavia verrà attivata l’erogazione dell’acquedotto Molisano Sinistro con una portata di circa 3 litri al secondo.

La riduzione è motivata con l’esigenza di controlli, verifiche e regolazioni sull’acquedotto Molisano Centrale che entro pochi giorni dovrebbe servire anche Termoli, San Giacomo e Guglionesi, lasciando fuori al momento solo Montenero e Petacciato.