Controlli a tappeto dei Carabinieri tra Riccia, Jelsi e Gildone: ‘saltano’ punti patente

Sanzioni al codice della strada e punti decurtati dalla patente di guida: è questo, in estrema sintesi, il bilancio dei controlli effettuati dalla Compagnia dei Carabinieri di Campobasso durante il fine settimana appena trascorso, nell’ambito del contrasto all’uso di sostanze alcoliche e stupefacenti alla guida e per assicurare la sicurezza stradale dei cittadini.

Sede dei controlli sono stati i comuni di Riccia, Jelsi e Gildone, dove gli uomini dell’Arma hanno messo in atto un dispositivo di controllo a largo raggio che ha permesso di individuare numerose infrazioni. Nello specifico, sono state identificate numerose persone attraverso l’utilizzo della banca dati, il cui riscontro è risultato negativo.

Al contempo sono stati riscontrate delle infrazioni al codice della strada da cui sono derivate due azioni: l’elevazione di sanzioni amministrative per un importo pari a 171 euro e la decurtazione di 5 punti dalla patente di guida del conducente. I controlli effettuati hanno visto l’impiego congiunto di numerose pattuglie e uomini dell’Arma che hanno garantito una copertura del territorio attenta e capillare.

carabinieri riccia

Continuano, così, senza sosta i controlli per le strade del capoluogo e dell’intera giurisdizione da parte degli uomini del Comando Compagnia Carabinieri di Campobasso che effettuano costantemente servizi esterni coordinati grazie ai quali vengono conseguiti importanti risultati utili a scongiurare la recrudescenza dei reati, in particolare, contro la persona e contro il patrimonio oltre a tutelare l’incolumità dei conducenti che percorrono giornalmente tutte le vie di comunicazione locali.