Campionato nazionale di ciclismo, lungo il percorso di 10 km ‘spuntano’ i divieti di sosta

Nella giornata odierna, giovedì 19 settembre, via Firenze è stata ‘arredata’ da molteplici cartelli recanti il divieto di sosta, con rimozione forzata a seguito, per la giornata di sabato 21 settembre. Il motivo? Il campionato nazionale di ciclismo strada CsaIn che si svolgerà sul Lungomare Cristoforo Colombo a Termoli. Gli oltre 150 iscritti alla gara si misureranno su un percorso di 10 chilometri che, a partire dalle ore 15, toccherà diversi punti della città.

La partenza è prevista in via Vespucci nei pressi dello stabilimento Balneare ‘Le Dune’, mentre la gara proseguirà lungo via del Mare, via Firenze, Viale Pertini, le SP151 e 113 (Sinarca) fino alla Torretta, con un tracciato di 8 giri che termineranno attorno alle ore 18. Per consentire il naturale svolgimento della manifestazione, la Polizia Locale ha provveduto ad emettere l’ordinanza di divieto di sosta con rimozione forzata.

transenne-e-divieti-di-sosta-158968

Il provvedimento numero 237 del 2019, è valido dalle ore 13 fino alle 18 di sabato 21 settembre e vieta la sosta lungo il tracciato previsto dalla gara. A corredo dei cartelli, saranno posizionate anche le transenne, già visibili lungo le vie sopra citate, che chiuderanno temporaneamente le strade interessate dal campionato nazionale di ciclismo, consentendo alle biciclette di percorrere le strade in totale sicurezza.