Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Arteteca, artigianato locale e grande musica protagonisti della festa di Santa Irene

Torna, anche per quest’anno, il grande appuntamento con ‘Artigianato a Tavenna’: la due giorni, giunta alla XVI edizione, chiude il calendario estivo delle festività e coincide con la festa di Santa Irene. Gli eventi, racchiusi nelle giornate di lunedì 2 e martedì 3 settembre, saranno ricchi di sorprese e non deluderanno le aspettative dei visitatori. Tanto più che la festa di quest’anno è stata organizzata grazie al contributo di ‘Turismo è cultura’.

A fare da spartiacque al divertimento, destinato ad un pubblico variegato di adulti e bambini, saranno gli stand che, a partire dalle 10 di domani mattina, daranno il via alla storica fiera: 27 espositori pubblicizzeranno e venderanno i loro prodotti a turisti e residenti dei paesi limitrofi, portando alto il nome dell’artigianato locale e promuovendo la cultura ed il turismo, facendo l’aggregazione sociale.

A pranzo, invece, torna l’immancabile sagra della pecora di Santa Irene che prevede la preparazione del pregiato piatto tipico con la ricetta della tradizione: la carne viene cucinata per ore con pomodoro, peperoni, cipolla, aglio, basilico, sedano e tanti odori che aggiungeranno il tocco in più ad una pietanza abbondantemente saporita.

Alle 18 si proseguirà con l’inaugurazione ufficiale, grazie al taglio del nastro alla presenza del primo cittadino Paolo Cirulli, dell’amministrazione comunale e degli esponenti delle istituzioni regionali e dei sindaci dei comuni limitrofi. A seguire gonfiabili e giochi destinati ai più piccoli.

A concludere la prima serata di festa sarà l’evento di moda, arte e spettacolo ‘Venere del Borgo’ che, a partire dalle 21, allieterà i presenti con la sfilata di splendidi abiti, indossate da stupende ragazze, e musica. Ospiti d’eccezione saranno Giorgio Manetti del trono over di ‘Uomini e Donne’ e Lorenza Di Cesare, finalista di Miss Italia dell’edizione 2012 e terza classificata a Miss Mondo 2019 che è molto legata a Tavenna, città dove vivono i suoi nonni.

La seconda giornata di martedì 3 settembre non deluderà le aspettative. Alle 11 ci sarà la Santa Messa con la processione, mentre nel pomeriggio, a partire dalle 17, i giochi per i bambini. Alle 17.30 ampio spazio alla cultura con il convegno ‘Le radici Croate di Tavenna attraverso elementi storici culturali’ presso la mediateca comunale.

Il gran finale è affidato alla sagra della pecora a Santa Irene che, dalle 20, stuzzicherà le papille gustative e l’olfatto dei presenti. Alle 21 spazio alla grande musica ed alla comicità con due intermezzi strepitosi: lo spettacolo musicale ‘Terzo Millennio tributo ai Nomadi’ a cui seguirà il divertimento dei comici di ‘Made in Sud’ Arteteca – Enzo e Monica che, con la loro ironia travolgente, offriranno risate e spunti di riflessione interessanti. Le festività si chiuderanno con lo spettacolo pirotecnico di mezzanotte.

evento