Un romanzo divergente e canzoni anomale, musica e letture sul palco in una serata d’estate foto

Il sogno, tra la musica e il calcio, è stato un po’ il filo conduttore della serata di ieri, martedì 13 agosto al Belvedere Largo delle Mura a Guglionesi dove sono andati in scena il piano e la lettura di una serie di brani tratti dal romanzo “Tredici gol dalla bandierina”.

concerto-guglionesi-156674

Sul palco allestito per l’occasione, si sono esibiti al pianoforte gli allievi del maestro Daniele Terzano dell’Omnicomprensivo di Guglionesi con una serie di brani della musica classica che hanno strappato gli applausi del pubblico presente.

concerto-guglionesi-156673

Poi è stato il momento della lettura con testi estrapolati dal romanzo scritto e letto da Ettore Castagna: il sogno di un bambino che sul finire degli anni ’70 ambisce a diventare un calciatore del Catanzaro come Palanca, il giocatore marchigiano all’apice del successo proprio con la maglia della squadra calabrese grazie soprattutto alle sue marcature su calcio d’angolo, appunto i 13 gol realizzati dal corner, ovvero dalla bandierina come riporta il titolo dell’opera.

concerto-guglionesi-156675

Applausi e un pubblico interessato hanno creato la giusta atmosfera per una serata piacevole e culturale, incastonata nel borgo del paese, in una sera d’estate in pieno agosto, quando sono tanti anche i guglionesani che tornano a casa per le vacanze e riscoprono la bellezza dei piccoli eventi.