Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Senzatetto da tre mesi, l’incubo di Piero: persi i genitori, ora dorme in strada

La sua storia ha fatto incetta di commenti sui social. Un giovane campobassano vive a Parco dei Pini grazie alla solidarietà e alla beneficenza delle persone dintorno. Seduto su un piazzale tira fuori da un bustone alcune coperte. Ogni sera si sistema con un cartone, cuscini e lenzuolino per passare la notte

Da circa tre mesi pare viva in una situazione di disagio, dormendo sul ciglio della strada. E’ la storia di Piero (nome di fantasia) che da ore circola su tutti i social.

L’appello alla solidarietà e alle istituzioni è arrivato dai commercianti di Parco dei Pini, la zona in cui il ragazzo pare abbia trovato giaciglio. All’inizio aveva trovato riparo nella zona della banca cioè la parte superiore di Parco dei Pini, poi probabilmente qualcuno si è lamentato e si è spostato nella parte più giù di fronte alla parrucchiera e ad altre attività commerciali.

Esercenti che questa mattina hanno scattato la foto e chiesto aiuto pubblicamente. Lo scatto è diventato virale. Tutti chiedono un intervento per risolvere una situazione di forte disagio che non ha lasciato indifferente la città.

Il giovane pare viva di elemosina. La mattina sono proprio i negozianti della zona in questione che gli offrono la colazione e fanno in modo che usufruisca del bagno. A loro ha raccontato piccole parentesi della sua vita ma è chiaro che ha bisogno di aiuto.

L’assessore comunale alle Politiche Sociali, Luca Praitano, conferma che il Comune di Campobasso si è già attivato e conosce molto bene il caso di questo ragazzo per il quale i servizi sociali sono già operativi da qualche settimana fa.

“Premesso che il caso è ancora all’attenzione del servizio, – commenta Praitano – posso dire poco a riguardo, salvo che è difficile aiutare chi non vuole essere aiutato. Non ci arrendiamo, mi pare ovvio, e infatti ho interloquito con l’operatore competente per adottare nuove strategie di sostegno”.

Il Comune di Campobasso è al fianco della Caritas e degli altri operatori per mettere in campo attività in grado di promuovere una rete territoriale efficace e diffusa, che consentirà, certamente, di prevenire, affrontare e ridurre situazioni di emarginazione e disagio.