Quantcast

Nuova veste per l’area parcheggio al Cardarelli, partita l’opera di restyling

Eliminato l’asfalto in dissesto e rinnovata la segnaletica orizzontale lungo tutto il tratto che costeggia l’ospedale di contrada Tappino: i lavori continueranno anche nella giornata di domani (29 agosto) e coinvolgeranno il piazzale antistante il nosocomio.

Un intervento invocato da tempo. Sono finalmente partiti, in maniera quasi provvidenziale, i lavori di rifacimento dell’area-parcheggi che costeggia l’ospedale “Cardarelli” di Campobasso.

Dalle 6,00 di questa mattina (mercoledì 28 agosto), gli operai sono infatti all’opera con l’obiettivo di dare un nuovo aspetto alla zona: segnaletica orizzontale nuova di zecca e una porzione d’asfalto, prima tormentata da fastidiose buche e avvallamenti persistenti, ora strappata al dissesto.

Un’ottima notizia non solo per gli automobilisti e per quanti – operatori del settore sanitario o semplici utenti della struttura- pressoché quotidianamente si recano al centro ospedaliero, ma anche per tutta la città: il restyling, una volta ultimato, contribuirà infatti a rendere un’immagine di maggior ordine e decoro in un’area straordinariamente importante per il capoluogo.

Le operazioni continueranno anche nella giornata di domani e coinvolgeranno inoltre il piazzale antistante gli ingressi del nosocomio, lì dove sorgono pure i posteggi riservati ai pazienti in dialisi.

A parte qualche comprensibile disagio per i cittadini, dovuto semplicemente alla momentanea indisponibilità dei posti per la sosta delle auto, i lavori non hanno conosciuto al momento particolari criticità e dovrebbero chiudersi nei tempi stabiliti.

parcheggi Cardarelli Campobasso