Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Note in alta quota, il Giardino della Flora Appenninica ospita 4 concerti di cantautori molisani

A partire da martedì 6 agosto, al Giardino della Flora Appenninica di Capracotta si darà il via il progetto “Giardino in Festa” cofinanziato dalla Regione Molise nell’ambito dell’iniziativa “Turismo è Cultura”.

Il parco di Capracotta avvierà così i festeggiamenti dei 55 anni dalla sua istituzione, offrendo ai suoi visitatori quattro concerti eseguiti da musicisti e cantautori molisani.

concerti a Capracotta

Il 6 agosto, la rock band Onda d’Urto darà voce al primo concerto, portando sul palco la forza generata da una chitarra elettrica, il suono ritmico della tastiera, e una voce aggressiva e coinvolgente.

Il 7 agosto sarà la volta del cantautore Stefano Di Nucci, vincitore del premio Lunezia, che interpreterà insieme alla sua band i brani contenuti nell’album “Opera postuma”.

Edoardo Cordella, il Mago Annoiato, presenterà i suoi testi allegorici il 13 agosto.

A terminare il ciclo dei concerti sarà il cantautore Massimiliano Potena, in arte ‘Potena’ che presenterà il 31 agosto il suo nuovo album “Gharbi”.  Un mix di sentimenti e umori differenti, di influenze diverse che spaziano dal blues al rock, dal jazz al pop: un’originale contaminazione di stili e ritmi, di cui Primonumero.it si era già occupato in occasione dell’uscita del disco.

I concerti avranno inizio alle 17.