Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

La piazzola della vergogna, discarica a cielo aperto sulla Fondovalle del Sinarca

Strade che diventano discariche a cielo aperto. Un fenomeno allarmante, che si ripropone sistematicamente malgrado le decine di bonifiche che sono state effettuate proprio in quella stessa area. Ma l’inciviltà e la maleducazione sono più resistenti di qualsiasi tentativo di riportare un minimo di decoro. Il tratto in questione, ancora una volta coinvolto da un abbandono indiscriminato di rifiuti di tutti i generi, è la piazzola di sosta – in territorio di Guglionesi – sulla strada provinciale 113, Fondovalle del Sinarca, in direzione Montecilfone.

Ancora una volta, come testimoniano queste immagini, abbonda la spazzatura che nessuno si prende la briga ormai di eliminare, anche perché il giorno successivo si tornerebbe punto e a capo.

immondizia sinarca

Umido marcescente fra nugoli di insetti, plastica, vetro, finanche rifiuti speciali come scarti da elettronica. Tutto riversato senza criterio nella piazzola realizzata come area relax, strada che porta verso il mare, la più brutta cartolina sul turismo che si possa immaginare. Già in passato tantissime le segnalazioni e le denunce fatte anche da associazioni ambientaliste, che purtroppo non sono servite a nulla.