Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Finmolise, l’ex sindaco di Guglionesi nominato nel Cda assieme a Paolo Milano

Leo Antonacci, primo dei non eletti durante le ultime consultazioni reginali e in quota al partito dei Popolari che in Molise fa capo a Vincenzo Niro. Il secondo è un commercialista di Isernia

E’ fatta per FinMolise. A venti giorni dalle dimissioni del vecchio Cda, la giunta targata “Donato Toma” ha provveduto a fare le nuove nomine.

Si tratta dell’ex sindaco di Guglionesi, Leo Antonacci. Cartellino dei Popolari di Vincenzo Niro e primo dei non eletti alle recenti consultazioni regionali.

A lui è stato assegnata la presidenza della finanziaria del Molise. Promotore finanziario di professione, politicamente nel recente passato ha corso per il partito dell’assessore regionale ai Trasporti pubblici ottenendo un buon riscontro di voti.

Se la presidenza è andata al basso Molise, le altre due nomine sono ambedue di matrice isernina. La scelta del governatore sarebbe di natura tecnica, sta di fatto che nel Cda di Finmolise entrano Paolo Milano, commercialista del capoluogo di provincia pentro e Fernando Galasso. Anche questi commercialista di professione e che è stato nominato presidente del collegio dei revisori dei Conti di Sviluppo Italia, da sempre in quota a Forza Italia.

Le nuove nomine, arrivano, quindi dopo le recenti dimissioni da parte di Filomena Iapalucci, Giovanni Leva e Paolo Verì che era amministratore delegato di Finmolise.