Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Elio Germano e il papà Giovanni con i 300 della marcia: da 25 anni risorsa unica per il turismo molisano foto

"Cammina Molise", che dal 1995 racconta la bellezza unica di un territorio ancora tutto da scoprire e fuori dai circuiti più scontati, approda a Guglionesi con un gruppo di marciatori formato da 300 persone, l'ideatore Giovanni Germano e il figlio Elio, notissimo attore di cinema, teatro e televisione, originario di Duronia e oggi principale testimonial di una delle iniziative di promozione turistica vera più longeve.

300 persone provenienti da diversi territori italiani alla scoperta della natura molisana e dei borghi incantevoli del territorio. Tra loro anche – anzi, soprattutto – Giovanni Germano e il figlio Elio, attore notissimo che ha iniziato la marcia, una delle più longeve iniziative promosse in estate, nel 1995, quando “Cammina Molise” è stata ideata proprio da Giovanni Germano.

cammina-molise-guglionesi-elio-germano-155915

Quella di quest’anno è una edizione speciale perché cade nel venticinquesimo anniversario del progetto che costituisce un modo efficace per promuovere il territorio e fare turismo. Sei giorni di cammino, dal 3 al 8 agosto, con partenza da Campobasso e un itinerario che si snoda attraverso 18 paesi.

Ieri il numeroso gruppo di Cammina Molise, che annovera anche abruzzesi, pugliesi, marchigiani, è arrivato a Guglionesi, dove ha trascorso una giornata insieme alla popolazione visitando in mattinata le antiche Fonti e, dopo un pranzo nella bella villa comunale del paese, il centro storico di Guglionesi, uno dei più grandi di tutta la zona.

cammina-molise-guglionesi-elio-germano-155911

“È stato emozionante – racconta il sindaco Mario Bellotti – ed è stato sorprendente vedere così tante persone, e tra di loro Giovanni ed Elio Germano, apprezzare il nostro borgo e manifestare il desiderio di tornarci. Credo che Cammina Molise sia una delle iniziative più efficaci per fare turismo, turismo vero e compatibile con quella che è la nostra vocazione”.

Soddisfatto anche il consigliere delegato alla Cultura Michele D’Anselmo: “Il Cammina Molise nel suo 25° compleanno ha fatto tappa a Guglionesi. Oltre 250 persone che con le loro magliette colorate hanno invaso pacificamente la nostra cittadina, apprezzandone le bellezze artistico paesaggistiche. Un passo impostante per fare turismo”.

Dall’Amministrazione comunale, rappresentata concretamente anche dalla consigliera delegata al Turismo Barbara Morena e dall’assessore Pina D’Onofrio, ringraziamenti alla Associazione LaTerra “che porta turisti ad apprezzare questa terra facendolo in un modo originale; a piedi. Un grazie all’Associazione Ambiente Basso Molise, Nicolino Del Torto, a Antonio Sisto, al gruppo dei Bufù, Bobo Vincenzi e i fratelli Basler che in vari momenti hanno saputo guidare il gruppo alla scoperta di Guglionesi, con un viaggio nel paesaggio, nell’arte, nella musica e nel cibo di questo paese”.

Entusiasmo naturalmente per Elio Germano, attore affermato, protagonista di innumerevoli film e serie televisive ma anche di spettacoli teatrali, noto al grande pubblico per “Romanzo Criminale” “Il giovane favoloso”, “Suburra” (ma solo per citare alcune pellicole) e legatissimo a Duronia, il Comune della provincia di Campobasso dove vive la sua famiglia.

cammina-molise-guglionesi-elio-germano-155916

Nel corso degli anni è diventato il principale “sponsor” di “Cammina Molise”, la cui ricetta apparentemente semplice è fatta di lavoro, impegno e di passione, e che ha il merito di aver portato intorno al gesto del cammino energie vive, disinteressate, che hanno prodotto una testimonianza tangibile attraverso il territorio molisano di come si può dare il giusto valore alle aree interne per farle rinascere, promuovendo un turismo mitigato attraverso il progetto “Molise, terra di cammino”.

La quinta giornata del cammino celebrerà il XXV° anno di vita a Duronia, paese che ha dato l’origine alla manifestazione, mentre l’ultimo giorno di marcia porterà a Campobasso la sfilata dei Costumi tradizionali dei 136 paesi molisani, tutti attraversati in questi 25 anni dai marciatori di “cammina, Molise!”.

La marcia, che parte da Campobasso e  attraversa l’agro di ben sedici Paesi, sia in provincia di Campobasso che di Isernia, per poi tornare e terminare nel Capoluogo, si pone come obiettivo primario quello della lettura di un territorio, in larga parte poco conosciuto fuori dai rispettivi confini regionali, che comprende paesaggi incantevoli, emergenze naturalistiche e storico-culturali che solo camminando si riescono ad apprezzare.

I paesaggi, i guadi di fiumi e torrenti, l’attraversamento dei sentieri contadini e dei tratturi, la visita ai centri storici, l’ospitalità della gente del Sannio, il piacere di gustare la convivialità camminando: tanti gli elementi accattivanti di un itinerario turistico e culturale unico.