Dalle torte tradizionali ai dolci per chi fa sport: la sfida di tre fratelli che scommettono sul Molise

Nata dall'idea dei fratelli Galuppo, la Pasticceria Ambrosia è diventata un punto di riferimento per quanti cercano prodotti artigianali capaci di unire tradizione e innovazione. Dopo dieci anni di carriera fuori regione, il pasticciere Luca Galuppo, nel 2015, decide di tornare in Molise spinto dal desiderio di aprire un’attività “nella propria terra”. La continua innovazione nel settore della pasticceria moderna e lo studio delle nuove tendenze sono alla base dell’ultimo progetto in cantiere, quello della nuova frontiera dei dolci per sportivi e persone con patologie: in autunno il lancio dell’“area fit”.

Entrando in quello che a Campobasso si ricorda come l’ex ristorante Santa Lucia, il colpo d’occhio è notevole. Duecento metri quadri di locale in stile minimal, black and white. Il sorriso e il profumo di burro sono le prime cose ad accoglierti nella pasticceria avviata ormai da anni dai fratelli Galuppo in piazza Andrea d’Isernia a Campobasso.

L’unico desiderio? Quello di aprire un’attività nella propria terra. E così è stato per il pasticcerie Luca Galuppo che dopo più di dieci anni di carriera nella vicina Abruzzo, nel 2015 ha deciso di lasciare tutto e tornare in Molise per lanciare la Pasticceria-Caffetteria Ambrosia insieme a Jordan e Noemi. La passione per quello che più che un mestiere è uno stile di vita, si respira in ogni angolo dell’attività, a partire dal laboratorio che produce ogni mattina pasticceria artigianale sia dolce che salata.

“Se non ci fosse passione non si reggerebbero questi ritmi”, si lascia andare sorridendo il titolare dell’attività, in piedi dal cuore della notte. “Perché un dolce esca bene è importante amare questo lavoro fatto di grande pazienza e di attenzione ai particolari”. E lo sa bene lui che ha iniziato questo percorso quando aveva solo quattordici anni. “Iniziai pulendo le placche e rompendo le uova, ma allo stesso tempo guardavo e memorizzavo”, ricorda. Tutto iniziò nel periodo estivo al Bar Lupacchioli.

Poi, un po’ alla volta, è passato dalle mansioni più umili a diventare pasticciere. Da lì una serie di incontri, studio e crescita professionale in Abruzzo con l’affinamento di tecniche sempre più all’avanguardia nel campo della pasticceria moderna, a stretto contatto con i grandi del settore (pensate che ha condiviso trucchi e tecniche con l’amico ed ex collega E.F., campione del mondo di pasticceria e pluricampione italiano ndr).

Ambrosia

Perché dopo tutto questo, il ritorno qui in Molise? “Avevo il desiderio di aprire un’attività mia qui dove sono nato”. Con l’aerografo alla mano spiega quanto sia importante fare gavetta, lui, che ha dato la possibilità a diversi giovani di cimentarsi nel mondo della pasticceria. Parole d’ordine? “Passione e connubio tra tradizione e innovazione. Il segreto è la continua ricerca e lo studio dei particolari”.

Una cura dei particolari che si mostra nell’impostazione moderna e di tendenza dell’attività. Una continua innovazione che è alla base anche dell’ultimo progetto in cantiere. “Stiamo lavorando per lanciare la linea fit in autunno – spiega Jordan Galuppo – dedicata a persone con patologie e agli amanti dello sport e della vita salutare. Si tratterà di un angolo dedicato a prodotti realizzati grazie alla collaborazione con la nutrizionista Chiara Faragone. Realizzeremo ricette senza zuccheri e grassi, con dolcificanti naturali. In base alla dieta e alla patologia ognuno potrà scegliere il prodotto che può comprare leggendo l’etichetta con calorie e macronutrienti specificati”.

Ambrosia

“Quello che ci ricordiamo ogni mattina è di cercare di soddisfare tutte le aspettative”, dice Luca Galuppo, forte di uno staff accogliente e competente alle spalle. Uscendo dalla pasticceria, un altro colpo d’occhio guardando le vetrine. Spiccano i semifreddi, le torte, le monoporzioni, il gelato, la crostata di frutta fresca e fiori e i panini colorati dalle farine speciali dentro il vassoio di un cliente. Tutto curato nei minimi dettagli, dalle materie prime al packaging, in una pasticceria che è anche bar-caffetteria e che organizza buffet e servizio catering. Tutto questo è Ambrosia. Un’attività di chi, quasi in controtendenza, ha deciso di investire nella propria terra.

Più informazioni su