Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

‘Anche i molisani nel loro piccolo si incazzano’, nuovo successo e tante risate per l’Aut Aut Festival foto

L'Aut Aut Festival, nella sua nuova formula itinerante, è stato ieri a San Martino in Pensilis per una serata tutta da ridere con gli autori-giornalisti Enzo Luongo e Pippo Venditti

Molise che esiste, che non esiste e molisani che si incazzano. Questo il cuore dell’ultimo appuntamento dell’Aut Aut Festival che è stato, ancora una volta, un successo.

Ieri sera, 23 agosto, è stata la volta di San Martino in Pensilis.  Sala consiliare del Comune gremita e pubblico anche in piedi per assistere all’evento ‘Anche i molisani nel loro piccolo si incazzano’ degli autori Enzo Luongo e Pippo Venditti. L’evento avrebbe dovuto tenersi nello splendido cortile del Palazzo Baronale ma il maltempo non lo ha permesso.

Poco male perchè con i due giornalisti molisani sono state circa due ore di puro divertimento tra racconti di un Molise genuino e autentico, come le interviste agli anziani e la panoramica sui piatti tipici, battute satiriche sulla condizione dei molisani e dei politici, boutade su come ‘dall’esterno’ vengono visti i molisani (come ad esempio la descrizione che il sussidiario Garzanti fa della regione).

I due autori hanno saputo coinvolgere il pubblico in un ritmo incalzante che al tempo stesso ha dato spazio alla riflessione su temi significativi quali la mancanza di lavoro che porta moltissimi giovani a lasciare la regione, la carenza di infrastrutture che non permette i collegamenti tra i vari centri molisani e la scarsa consapevolezza che gli stessi molisani hanno delle bellezze del proprio territorio.

aut aut san martino

Soddisfazione da parte del primo cittadino di San Martino, Giovanni Di Matteo, che nel salutare e dare il benvenuto al pubblico ha sottolineato quanto spesso anche a lui sia capitato di confrontarsi con persone che ignoravano la conoscenza sia geografica che le caratteristiche del Molise. Soddisfatta anche la curatrice del festival, Valentina Fauzia, per la riuscita dell’evento che ancora una volta ha dimostrato quanto l’Aut Aut sappia coinvolgere moltissime persone e, nella nuova formula itinerante, sappia valorizzare scorci e luoghi belli e sconosciuti dei borghi molisani.

L’Aut Aut Festival oggi 24 e domani 25 agosto sarà ospite del MolisExist festival a Montaquila, il festival delle arti transumanti che vede convergere nel centro altomolisano le eccellenze del territorio. Domenica 25 agosto, invece, l’Aut Aut Festival tornerà nel Basso Molise e sarà a Campomarino con l’autore Andrea Sesta del collettivo satirico Lercio. Martedì 27 agosto, poi, il festival tornerà a Termoli, lì dove tutto ebbe inizio. La serata sarà in Largo Tornola con l’autore di teatro per bambini Andrea Calabretta che proporrà lo spettacolo ‘Storie all’improvvisa’.

Si ricorda che tutti gli eventi dell’Aut Aut Festival sono gratuiti.