Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Rifacimento di via Fiume per arrivare al Nucleo, accordo fra Regione e Ministero

Più informazioni su

Si avvicina la messa in sicurezza di via Fiume a Portocannone, una strada molto frequentata per raggiungere il Nucleo industriale di Termoli.

La Giunta regionale ha infatti approvato lo schema di convenzione tra la stessa Regione Molise e il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti relativo alla delibera Cipe numero 12 del 28 febbraio 2018 dal titolo “Approvazione dell’addendum al piano operativo infrastrutture con assegnazione di nuove risorse” che vedeva tra i beneficiari del finanziamento ministeriale anche il Comune di Portocannone.

Nel caso specifico, si tratta di un finanziamento di 623mila euro per la messa in sicurezza di Via Fiume, inserita tra le opere finanziabili dal precedente Governo regionale, su richiesta congiunta dei Comuni di Portocannone, San Martino ed Ururi.

“È doveroso fare un ringraziamento tanto alla Giunta Frattura per la scelta di finanziare l’opera pubblica in questione, quanto alla Giunta Toma per il prosieguo delle attività amministrative che ci porteranno, presumibilmente entro la metà del prossimo anno, a cantierare il progetto già predisposto dalla precedente Amministrazione, per il quale non si era mai trovata copertura finanziaria” ha dichiarato il primo cittadino di Portocannone, Giuseppe Caporicci.

“A tale proposito ritengo doveroso fare un pubblico ringraziamento ai colleghi Sindaci Raffaele Primiani e Massimo Caravatta che nell’autunno 2017 hanno senza indugio sostenuto la nostra richiesta, attribuendole una particolare valenza territoriale, in considerazione del fatto che la “scorciatoia” di Via Fiume viene correntemente utilizzata anche dai cittadini di Ururi e San Martino, come strada di collegamento per il Nucleo industriale di Termoli”.

Più informazioni su