Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Riapre l’Anfiteatro romano per ospitare concerti e spettacoli, era chiuso dal 2009

È stato presentato oggi il Cartellone dell’Estate larinese. Un traguardo importantissimo per la città e i turisti: riaprirà dopo 10 anni l’Anfiteatro romano e ospiterà serate di musica e teatro

Un traguardo importante per la gioia di larinesi e non solo. Riapre dopo dieci anni lo splendido Anfiteatro romano di Larino. Sarà il palcoscenico d’eccezione per alcuni eventi, teatrali e musicali, dell’Estate larinese, presentata ufficialmente oggi 12 luglio nella Sala Freda del Palazzo Ducale.

Un cartellone ricco di eventi culturali, artistici e ricreativi di grande spessore “degni della Città e dell’impegno che la nostra Amministrazione Comunale ha messo fin da subito in campo per il rilancio culturale e turistico del territorio”, ha dichiarato l’assessore Alice Vitiello.

È grande la soddisfazione per il risultato raggiunto, frutto anche dell’impegno della Soprintendenza. Era infatti dal 2009 che l’anfiteatro di Larino non veniva aperto nelle ore serali per spettacoli teatrali e musicali.

Quest’anno invece ci saranno spettacoli di musica e teatro, frutto della collaborazione e della direzione artistica di Frentania Teatri. Si parte il 21 luglio alle 21.30 con il concerto Latin Jazz del “Simone Sala Trio”. Seguirà la serata del 2 agosto con lo spettacolo teatrale “Nerone vs Petronio”, con la regia e partecipazione di Pier Francesco Pingitore.

Estate teatrale Larino

Ed ancora il 19 agosto il concerto con pianoforte ed orchestra dal titolo “Notte d’Autore sotto le Stelle” con musiche di Ennio Morricone, Nicola Piovani e Al Webber.

Ci sarà poi un evento particolarmente significativo per la celebrazione del VII Centenario dell’inaugurazione della Pontificia Basilica Cattedrale di Larino, con un programma di assoluto rilievo promosso dalla Diocesi in collaborazione con il Comune di Larino. “Ammirevole l’impegno del Cavaliere di San Gregorio Magno nonché Responsabile dell’Archivio Storico Diocesano Giuseppe Mammarella per il coordinamento e l’organizzazione degli eventi”, commentano dal Comune.

Sempre in ambito culturale, il 3 agosto è prevista la “Notte d’Arte a Palazzo Ducale”, con l’apertura dei musei e l’accompagnamento di “musiche d’acqua e di cuore” con la voce del Soprano Laura di Rito.

Ancora, l’atrio del Palazzo Ducale farà da cornice il 16 agosto all’evento teatrale musicale “MAJA” e il 24 agosto allo spettacolo “L’Amore al Tempo degli Dei” con la partecipazione del noto attore Edoardo Siravo, sempre in collaborazione con Frentania Teatri.

Il programma prosegue con i tradizionali appuntamenti dell’Estate. Quest’anno, nell’ambito della consolidata collaborazione con la direzione artistica di Molise Cinema, la serata del 12 agosto sarà dedicata all’incontro con il maestro della fotografia Paolo Di Paolo, orgoglio e vanto della città frentana in Italia e nel mondo.

Il 4 agosto nel centro storico ci sarà poi la X edizione della ‘Rassegna delle Carresi’ e il 13 agosto si terrà il ‘Carnevale Estivo’. Infine, il 30 agosto ci sarà bambini, ragazzi e appassionati la ‘Notte dello Sport’.