Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Punto Nascite, attesa a ore la decisione. Precisazione da Avvocatura dello Stato

Più informazioni su

In relazione all’articolo sulla discussione davanti al Tar Molise del Punto Nascite, il cui esito si dovrebbe conoscere nel giro di qualche ora, scrive l’avvocato Piero Vitullo dell’Avvocatura Distrettuale dello Stato di Campobasso, che difende il Commissario Angelo Giustini firmatario del decreto di chiusura del Punto nascite, per una precisazione.

“Il Commissario/Presidente della Giunta regionale del Molise ha chiesto al Ministero della Salute il parere del Comitato Percorso Nascita nazionale (competente a esprimersi in materia ai sensi del D.M. 11.11.2015) sull’autorizzazione in deroga del Punto Nascita presso l’Ospedale di Isernia, sotto gli standard appositamente dettati dall’Accordo Stato-Regioni del 16.12.2010, al pari di quello omologo di Termoli. Il Comitato, effettuata l’istruttoria e assunte informazioni anche sul P.N. di Termoli, con atto del 9.10.2018 ha reso parere favorevole con prescrizioni all’autorizzazione del P.N. di Isernia per un anno e con apposito monitoraggio.

Una delle prescrizioni ha così stabilito: “Chiusura del PN di Termoli ed attivazione di accordi interregionali per l’accoglienza delle partorienti presso i PN dell’Abruzzo”.

Tale elemento di fatto, nell’evidenziare la connessione tra le sorti dei due Punti nascita, ha suggerito, dal punto di vista processuale, di sollevare il problema dell’integrazione del contraddittorio almeno col Comune di Isernia, al fine di consentirgli – analogamente a quanto avvenuto per il Comune adriatico – di difendersi e di esporre il proprio punto di vista su una questione che in astratto potrebbe comportare conseguenze negative sul provvedimento favorevole al provvisorio mantenimento del Punto Nascita di Isernia.

Conseguenze, peraltro, non ancora in atto e che dipendono dalle future determinazioni delle competenti Amministrazioni”.

 

Più informazioni su