Principio di infarto mentre nuota, anziano salvato dai bagnini sul litorale nord

Ha avuto un malore mentre si trovava in acqua sul litorale nord di Termoli, ma per sua fortuna i due bagnini dei lidi Mistral e La Lampara hanno capito subito il pericolo e si sono tuffati per portarlo in salvo.

È successo questa mattina 26 luglio attorno alle 13 a Termoli sulla spiaggia di Sant’antonio. L’uomo, un 76enne di Tufillo già infartuato in precedenza, ha accusato dei dolori probabilmente relativi a un principio di infarto.

È riuscito a chiedere aiuto e in pochi secondi i due assistenti bagnanti della società ‘La compagnia del mare’, i ragazzi Enrico Coscia e Francesco Pangia (foto), lo hanno raggiunto e afferrato per poi accompagnarlo sulla battigia dove l’anziano è giunto cosciente.

Dopo pochi minuti è arrivata anche l’ambulanza del 118 per una prima rapida visita e quindi il trasporto al San Timoteo di Termoli.

Più informazioni su